Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Salvemini: “C’è chi vuole una pallottola vera per me. Sui social insulti e minacce”

Qualche giorno offese sessiste all'assessora Miglietta

“C’è chi invoca una pallottola vera per me”. Così il sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, pubblicando il commento di un cittadino sui social. «Non è una novità leggere offese, improperi, attacchi. Ogni giorno – scrive il sidaco – c’è chi si incarica di farci sapere, tramite social, quello che pensa del sottoscritto, della giunta, della mia amministrazione». Lo stesso era capitato all’assessora alle Politiche urbanistiche del Comune di Lecce, Rita Miglietta, vittima di attacchi sessisti.

“Da mesi osserviamo preoccupati un crescendo scomposto, irresponsabile, pericoloso di aggressività, minacce, volgarità, quanto accaduto l’altro giorno Rita è stato l’ultimo campanello di allarme. O meglio il penultimo. Oggi tocca a me. Non sono naturalmente preoccupato per il contenuto di quanto è scritto. Ma per il rischio di considerare normale quanto è invece inaccettabile”, ha detto Salvemini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Vigilanza rafforzata nei Mercatini dell'Usato e nei Rigattieri, in Particolare in Zona Piazza Mazzini...
lecce
Uno dei massimi studiosi ed esperti mondiali del barocco italiano...

Altre notizie