Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Falso diploma da oss, tre condanne

L'indagine era scaturita dalla denuncia di una 34enne di Gallipoli che aveva frequentato il corso e ottenuto l'attestato, non valido però per l'assunzione

tribunale

Tre condanne nel processo per la presunta truffa per avere falsi diplomi di oss (operatore socio sanitario). La pena inflitta da giudice monocratico è di un anno di reclusione ciascuno all’organizzatore del corso e al legale rappresentante dell’istituto e 9 mesi nei confronti del tutor, con pena sospesa.

I tre dovranno risarcire anche la 34enne di Gallipoli che si era costituita parte civile e dalla cui denuncia era partita l’indagine.

La donna si era infatti iscritta al corso, pagando 2.800 euro, al termine del quale, superate le prove, le era stato rilasciato dalla scuola un diploma per oss. Solo che lo stesso non era stato ritenuto valido per essere assunta. Da qui la denuncia e il conseguente processo conclusosi in primo grado con la sentenza di condanna. Contro la quale, presumibilmente, i tre presenteranno appello.

 

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di un 27enne del luogo che ha raccontato di essere stato vittima di...
morto
L'incidente nel pomeriggio di sabato, forse per un malore. Il 68enne Oronzo Mellone non...
Ispezioni dei militari e del personale dell'Ispettorato del lavoro su 27 attività, provvedimenti di sospensione...