Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Iniziativa di solidarietà a Nardò: Distribuzione gratuita di fasciatoi portatili

Un gesto di generosità aziendale migliora la vita delle giovani famiglie

Un generoso contributo di una nota impresa locale sta agevolando la vita di molte famiglie di Nardò. Attraverso una collaborazione con il comune, queste famiglie avranno l’opportunità di ottenere fasciatoi portatili senza alcun costo, facilitando così la cura dei loro neonati.

Questa iniziativa è un ramo importante del progetto “Tempo di esser madri”, mirato a sostenere le giovani madri durante i primi e cruciali anni di vita dei loro bambini.

Il consigliere comunale Pierpaolo Giuri, che guida l’iniziativa, ha condiviso la sua visione: “Crediamo fermamente nel valore e nell’importanza di supportare attivamente le madri, specialmente durante i primi tempi della maternità. Questo sostegno può manifestarsi in vari modi, dalla fornitura di informazioni alla creazione di punti di raccolta ecologici per i pannolini, fino alla distribuzione gratuita di fasciatoi. Il nostro comune si impegna a supportare le madri e le famiglie, e in questa occasione, desideriamo esprimere la nostra gratitudine all’impresa che ha offerto questo importante contributo con discrezione e generosità.”

Il progetto “Tempo di esser madri” comprende anche altre iniziative, come una serie di incontri formativi per neomamme, condotti da professionisti quali nutrizionisti, fisioterapisti, educatori perinatali, esperti di scienze motorie, ostetriche, naturopati e psicologi, oltre alla creazione di specifiche aree ecologiche per lo smaltimento dei pannolini, accessibili ai genitori di bambini fino a tre anni mediante tessera sanitaria.

Per ulteriori dettagli, si invita a contattare il servizio clienti al numero 388 3691331.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nuovi sistemi di sorveglianza per combattere il rischio incendi...
Cittadini a spese alte per la sanità mentre l'assistenza pubblica fatica a rispondere...
Alle ore 15:00, nell’aula 5 dell’edificio Studium 6, interverrà di persona Mogol, autentico protagonista della canzone italiana...

Altre notizie