Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Mobilitazione di agricoltori a Lecce: Un movimento di protesta su grande scala

Trattori da diverse aree della provincia si radunano per opporsi ai ridimensionamenti degli incentivi dell'UE

Una dimostrazione significativa di solidarietà e protesta, con oltre 200 trattori, provenienti da diverse aree della provincia di Lecce, si sta dirigendo verso la zona del largo Vittime del Terrorismo, nel cuore della città salentina. Questa mobilitazione fa eco alle manifestazioni iniziate in Francia, estendendosi ora in Italia per esprimere il dissenso contro i recenti tagli agli incentivi agricoli proposti dall’Unione Europea.

Questi veicoli agricoli rimarranno posizionati per la protesta fino alle ore 16:00, dopodiché si divideranno in due contingenti. Un gruppo si sposterà verso il centro commerciale di Cavallino mentre l’altro si dirigerà al centro commerciale di Surbo. In entrambi i luoghi, gli agricoltori stabiliranno un presidio permanente, allo scopo di informare i cittadini sulle ragioni alla base della loro protesta.

La marcia dei trattori sta causando notevoli rallentamenti e disagi alla circolazione stradale in diverse arterie importanti. Le strade interessate includono la statale 613 Brindisi-Lecce, la statale 16 Adriatica Maglie-Lecce, la statale 274 Gallipoli-Santa Maria di Leuca, la statale 275 Maglie-Santa Maria di Leuca e la statale 101 Gallipoli-Lecce. Si raccomanda ai viaggiatori di pianificare i propri spostamenti tenendo conto di possibili ritardi e di cercare percorsi alternativi ove possibile.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

auto prende fuoco
Taviano, la Fiat 500 era parcheggiata lungo la via ed è andata a urtare il...

Altre notizie