Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Intensificazione delle operazioni antievasione a Lecce: Fiamme Gialle in azione

Approfondimenti mirati sul lavoro non regolamentato: Imprese locali sotto la lente dei finanzieri

guardia di finanza

Il Comando Provinciale delle Fiamme Gialle di Lecce ha intensificato le proprie operazioni per combattere e limitare il fenomeno del lavoro non dichiarato. Recentemente, i membri del Gruppo di Lecce e della Compagnia di Maglie hanno condotto una serie di controlli mirati, parte di un’operazione più ampia di vigilanza economica sul territorio.

Durante queste indagini, i Finanzieri hanno visitato diverse attività commerciali, tra cui pub, birrerie, pizzerie e rosticcerie. Questi sforzi hanno portato alla scoperta di 16 impiegati che lavoravano senza regolare contratto. Inoltre, le verifiche hanno coinvolto un gommista e un commerciante di automobili usate.

Le ispezioni si sono svolte principalmente nei comuni di Maglie, Copertino, Trepuzzi e Novoli. In particolare, a Novoli, presso due ristoranti, sono stati identificati 7 lavoratori non registrati; a Trepuzzi, altri 4 sono stati scoperti in un’altra attività.

Le aziende coinvolte e i loro titolari sono stati segnalati all’Ispettorato Territoriale del Lavoro, che valuterà eventuali misure punitive, inclusa la possibilità di sospendere le attività commerciali. I Finanzieri stanno inoltre conducendo ulteriori indagini per verificare possibili irregolarità fiscali da parte delle imprese ispezionate. Queste operazioni sottolineano l’impegno continuo nella lotta contro l’evasione fiscale e il lavoro irregolare, a tutela dell’economia legale e dei diritti dei lavoratori.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

Altre notizie