Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Nardò, il pass “Passo prima io?” è realtà. C’è la campagna di sensibilizzazione

In alcuni esercizi diritto di priorità a fragili e donne in stato di gravidanza

Va avanti la campagna di Sensibilizzazione promossa dall’Assessorato al Welfare del Comune di Nardò per l’iniziativa riservata a persone con fragilità e caregiver. Il Pass può essere richiesto presso l’Ufficio al Welfare del Comune di Nardò e può essere utilizzato  nelle attività commerciali, farmacie, uffici pubblici aderenti all’iniziativa.

Negli esercizi aderenti all’iniziativa hanno priorità di servizio:
-Cittadini e/o familiari che prestano assistenza a persone con disabilità(Legge 104, art.3 comma 3.).
-Donne in stato di gravidanza.
-Genitori con bambini entro l’anno di età.

Eventuali esercizi commerciali(farmacie, laboratori analisi) possono aderire all’iniziativa stipulando una convenzione con il comune, rivolgendosi all’Ufficio al Welfare.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

Un rogo di natura dolosa ha distrutto ieri sera una Fiat 126 a Lecce, in...

Un evento da non perdere ha acceso di gioia il cuore del capoluogo salentino: la...

Altre notizie