Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il primo corso di ecografia presso il Centro Calabrese di Cavallino si conclude

Una sinergia tra teoria e pratica eleva la formazione in ecografia

Si sta per concludere il primo corso pratico di ecografia a Cavallino, presso il Centro Radiologico Calabrese, preannunciato nel mese di ottobre. Questo evento formativo, che vede il suo ultimo incontro fissato per il giorno 10 febbraio, ha visto gli iscritti reagire con entusiasmo e partecipazione attiva, nell’acquisizione di competenze, indispensabili, per migliorare la cura dei loro pazienti.

Il corso ha introdotto un’approccio didattico rivoluzionario, basato sul principio del “learning by doing”, che integra teoria e pratica in un’esperienza di apprendimento unica. Un metodo che permette di immergersi completamente nel processo, accelerando l’assimilazione delle competenze necessarie per condurre esami diagnostici precisi.

La nuova sessione formativa del 2024, chiude le iscrizioni il prossimo mese di marzo. Ai partecipanti verranno offerte tre postazioni ecografiche avanzate, sotto la guida di tutor esperti, per affrontare casi reali e integrare l’ecografia con altre metodiche diagnostiche come la tomografia computerizzata (TC) e la risonanza magnetica (RM).

La dottoressa Maria Luisa Calabrese ha sottolineato l’importanza dell’ecografia come strumento fondamentale nel contesto ambulatoriale, e ha esortato i giovani medici e gli studenti di medicina ad abbracciare questa tecnica, anche, per ridurre gli accessi superflui ai pronto soccorso. Ha inoltre evidenziato la necessità di adottare procedure precise e l’utilizzo di apparecchiature di ultima generazione per eseguire esami ottimali di prevenzione e diagnosi.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie