Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

In Unisalento i campionati della Fisica: presenti 73 studenti

In palio la finale di Senigallia

Si sono appena concluse le prove di II livello (a carattere provinciale) della 38esima edizione del concorso nazionale “Campionati della Fisica” (ex Olimpiadi della Fisica) promosse dall’AIF (Associazione per l’Insegnamento della Fisica), Sezione Salento.

Alle prove, svoltesi presso l’aula magna del Dipartimento di Matematica e Fisica “Ennio De Giorgi”, hanno partecipato 73 partecipanti provenienti da tredici istituti secondari: il liceo “F. Capece” di Maglie, il liceo “A. Vallone” di Galatina, l’I.I.S.S. “Leonardo da Vinci” di Maglie, l’I.I.S.S. “S. Trinchese” di Martano, l’I.I.S.S. “E. Mattei” di Maglie, l’I.I.S.S. “A. Vespucci” di Gallipoli, l’I.I.S.S. “F. Calasso” di Lecce, il liceo “G. Stampacchia” di Tricase, il liceo “Don Tonino Bello” di Copertino, il liceo “Quinto Ennio” di Gallipoli, il liceo “G.C. Vanini di Casarano, il liceo “C. De Giorgi” di Lecce, il liceo scientifico “G. Banzi Bazoli” di Lecce.

Ogni scuola ha partecipato con una squadra di cinque componenti, i quali hanno disputato la gara individualmente risolvendo problemi di Fisica in un tempo prestabilito. I vincitori avranno la possibilità di partecipare alla gara nazionale a Senigallia e successivamente, qualificandosi, alle prossime Olimpiadi Europee VIII EuPhO a Kutaisi (Georgia) o a quelle Internazionali LIV IPhO a Isfahan (Iran).

Si tratta di traguardi possibili in quanto, accnto ai nuovi concorrenti che hanno gareggiato nell’attuale competizione, hanno partecipato anche, di diritto, Andrea Giuri (De Giorgi), Luca De Masi (De Giorgi) e Lorenzo Degli Atti, già ottimamente piazzatisi nelle competizioni nazionali ed internazionali dello scorso anno: Andrea Giuri, medaglia d’argento alle Nazionali 2023 (Senigallia) e medaglia di bronzo alle Internazionali 2023 (Tokyo); Luca De Masi, medaglia di bronzo alle Nazionali 2023; Lorenzo Degli Atti, finalista alle nazionali 2023.

I partecipanti all’edizione appena conclusasi, sotto l’attenta conduzione delle professoresse Mirella Rafanelli (responsabile locale AIF dei Campionati) e Danielle Pieroni (responsabile della Sezione AIF-Salento), nonché dei loro professori accompagnatori, hanno vissuto momenti di intenso impegno ma anche di gratificazione: hanno infatti ricevuto il saluto e l’incoraggiamento a cimentarsi nello studio della Fisica dal professor Michele Campiti (Direttore di Dipartimento di Matematica e Fisica) e dal professor Antonio Leo, vicepresidente della Provincia di Lecce.

 

I ragazzi più meritevoli alle prove di istituto hanno ricevuto un diploma di riconoscimento dei loro sforzi ed un premio costituito da un volume da parte di Zanichelli ed un numero della rivista divulgativa Asimmetrie dell’INFN.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giudice respinge l'accusa di corruzione elettorale contro Pasquale Bleve, evidenziando la mancanza di prove...
case popolari
Gabriele Torricelli, ex dipendente della Banca Popolare di Bari, accusato di truffa aggravata...
Due anni di pena per ciascuno in un caso di prostituzione mascherato da casa vacanze...

Altre notizie