Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arrestato dai carabinieri il ladro seriale di alluminio

Un 26enne è finito ai domiciliari, a tradirlo le immagini dei sistemi di sorveglianza in alcuni dei luoghi dove sono avvenuti i furti

carabinieri lecce furti

Arrestato dai carabinieri il ladro seriale di alluminio, considerato l’autore di una dozzina di colpi compiuti in particolare nel rione Aria Sana di Cesario di Lecce, ai danni di strutture pubbliche private.

Pannelli, pali, coperture, sportelli dei contatori del gas, infissi, persino materiale di rubinetteria: tutto ciò che trovava in alluminio lo prendeva e lo portava via. Le indagini dei carabinieri hanno portato ad individuare come responsabile di almeno una dozzina di furti – ma quelli simili nel Salento sono almeno il triplo – hanno portato all’arresto di un 26enne.

Il giovane si trova agli arresti domiciliari a San Cesario di Lecce, su disposizione del giudice per le indagini preliminari. A tradire il 26enne sono state le immagini di alcuni sistemi di sorveglianza, che lo hanno individuato mentre prelevava alcuni materiali in alluminio (nella foto una delle immagini).

Le indagini proseguono anche per indicare la presunta paternità di ulteriori furti che sono stati effettuati nei mesi scorsi non solo a Lecce, ma anche a Galatina, Lequile e Cavallino.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Giudici riconoscono attenuante della lieve entità, ma confermano 2 anni di reclusione...
Operazione tra Bari e Lecce per smascherare frodi nelle erogazioni pubbliche e false fatturazioni...
annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Altre notizie