Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Giovane arrestato per spaccio, il questore chiude per 15 giorni locale del centro

Il provvedimento notificato dalla polizia al bar paninoteca "New Paolone - zio Franco" ai sensi dell'art. 100 del Tulps dopo il fermo del 21enne nei pressi del locale di via Ascanio Grandi

polizia

Il questore di Lecce ha chiuso per 15 giorni il bar paninoteca “New Paolone – zio Franco”. Il provvedimento è stato notificato nella giornata di sabato dagli agenti della Questura dopo l’arresto per spaccio di un 21enne di Campi Salentina, sospendendo la licenza per la somministrazione di alimenti e bevande ai sensi dell’articolo 100 del Tulps.

Il provvedimento di chiusura si è reso necessario – viene spiegato dalla Questura – a seguito dei numerosi servizi di osservazione e controlli effettuati negli ultimi mesi da equipaggi delle volanti e del reparto prevenzione crimine, che hanno evidenziato la frequentazione assidua ed abituale del locale da parte di soggetti con precedenti penali e di polizia, anche di particolare gravità e quindi considerati pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica. Fino all’episodio dell’altra sera, quando il giovane è stato fermato nei pressi del locale di via Ascanio Grandi con oltre 355 grammi di hashish tra quella che aveva addosso e quella poi trovata nella sua abitazione.

Il provvedimento di chiusura dell’esercizio pubblico – viene ricordato – è di una misura di natura cautelare che non ha finalità punitiva nei confronti del gestore, ma mira a prevenire i potenziali rischi per l’ordine e la sicurezza pubblica, derivanti dalla circostanza che un locale divenga luogo di aggregazione abituale di persone evidenziatesi per la commissione di reati, e che possa, pertanto, costituire una base logistica per la pianificazione di ulteriori azioni criminose. Un provvedimento che ha valore di deterrenza nei confronti di alcuni dei clienti che frequentano il locale oggetto del dispositivo previsto dall’art. 100 del Tulps.

(foto di archivio)

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

auto prende fuoco
Taviano, la Fiat 500 era parcheggiata lungo la via ed è andata a urtare il...

Altre notizie