Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Scuole superiori, gli studenti pugliesi vogliono i Licei

I dati del Ministero sulle iscrizioni per il prossimo anno scolastico: solo meno del 13% hanno optato per gli istituti professionali

scuola

Voglia di Liceo per gli studenti pugliesi. Con una predilezione per lo Scientifico al quale ha scelto di iscriversi oltre il 16% dei ragazzi che inizieranno le superiori nel prossimo anno scolastico. A cui si aggiunge un altro 10% con l’opzione Scienze applicate e l’1,64% dell’indirizzo sportivo

In base ai dati ufficiali comunicati dal Ministero dell’istruzione e del merito, quasi uno studente su tre sceglie gli istituti tecnici (oltre l’11% nel settore economico).

Indietro gli istituti professionali, scelti da meno del 13% degli studenti. Solo lo o,o5% ha optato per il nuovo Liceo del Made in Italy.

Queste le percentuali delle iscrizioni al prossimo anno scolastico in Puglia:

LICEO 56,23%
Artistico 3,32%
Classico 6,18%
Europeo / Internazionale 0,32%
Linguistico 7,27%
Musicale e Coreutico – Sezione Coreutica 0,25%
Musicale e Coreutico – Sezione Musicale 0,84%
Scientifico 16,10%
Scientifico – Opzione Scienze Applicate 9,97%
Scientifico – Sezione Ad Indirizzo Sportivo 1,64%
Scienze Umane 7,12%
Scienze Umane – Opzione Economico Sociale 3,16%
Made in Italy 0,05%

TECNICO 30,97%
Settore Economico 11,67%
Amministrazione, Finanza e Marketing 9,77%
Turismo 1,89%
Settore Tecnologico 19,30%
Agraria, Agroalimentare e Agroindustria 0,93%
Chimica, Materiali e Biotecnologie 3,55%
Costruzioni, Ambiente e Territorio 1,15%
Elettronica ed Elettrotecnica 1,93%
Grafica e Comunicazione 0,81%
Informatica e Telecomunicazioni 6,52%
Meccanica, Meccatronica ed Energia 2,83%
Sistema Moda 0,08%
Trasporti e Logistica 1,51%

PROFESSIONALE 12,80%
Agricoltura, Sviluppo Rurale, Valorizzazione dei Prodotti del
Territorio e Gestione delle Risorse Forestali e Montane
0,20%
Arti Ausiliarie delle Professioni Sanitarie: Odontotecnico 0,54%
Arti Ausiliarie delle Professioni Sanitarie: Ottico 0,27%
Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera 4,47%
Gestione delle Acque e Risanamento Ambientale –
Industria e Artigianato per Il Made In Italy 1,65%
Manutenzione e Assistenza Tecnica 1,74%
Pesca Commerciale e Produzioni Ittiche –
Servizi Commerciali 0,89%
Servizi Culturali e dello Spettacolo 0,51%
Servizi per la Sanità e l’assistenza Sociale 2,36%
Percorsi di Istruzione e Formazione Professionale 0,17%

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie