Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Comunali Lecce 2024, Pagliaro si fa indietro: Poli Bortone candidata del centrodestra

Ulteriori sviluppi odierni nella corsa a Palazzo Carafa per quanto concerne il centrodestra

Il membro del consiglio regionale e capo del Movimento Regione Salento, Paolo Pagliaro, ha dichiarato che si ritirerà e offrirà il suo sostegno, nel nome dell’unità del centrodestra, ad Adriana Poli Bortone come candidata sindaco per le elezioni comunali di giugno a Lecce.

Con una lunga lettera Pagliaro ha prima ripercorso un paio di passaggi – dal suo impegno in Regione fino alla richiesta di candidarsi avanzata da “tantissimi cittadini leccesi” – per poi arrivare al dunque: “Visti i tanti ritardi e la situazione di stallo del tavolo che fa presagire ulteriori ritardi che possono determinare una spaccatura o una sconfitta, e visto che Lecce e i leccesi vengono prima di tutto rispetto ad ogni ambizione personale, ho deciso di fare un passo a lato, in modo che i vertici nazionali possano scegliere in brevissimo tempo”.

La decisione di Pagliaro, di fatto, sblocca lo stallo in cui si era infilato il centrodestra che, al tavolo nazionale che muove lo scacchiere delle candidature in tutti i Comuni italiani che vanno al voto, aveva tre profili da valutar, quelli di Adriana Poli Bortone, di Ugo Lisi e dello stesso Paolo Pagliaro, ma non aveva ma trovato una quadra sostanzialmente per il nodo dei veti incrociati.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Un incendio di vaste proporzioni è divampato oggi intorno alle 11:40 in un’abitazione di Casarano,...

Altre notizie