Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Esplorando i misteri del mare: Una serie di incontri all’Acquario del Salento

Viaggio nella riproduzione e l'evoluzione marittima

Nella cornice dell‘Acquario del Salento situato a Santa Maria al Bagno, prende il via una serie di appuntamenti settimanali dedicati alla scoperta dei segreti del mondo marino. Il primo incontro, previsto per giovedì 29 febbraio, è intitolato “Sex and the Sea – ermafroditismo e riproduzione“. Questa conferenza inaugura la serie “I giovedì in Acquario, il mare da vicino”, composta da quattro eventi focalizzati su tematiche affascinanti e meno note legate alla biologia marina e all’ecosistema oceanico.

Quest’iniziativa è promossa dall’Acquario del Salento in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e ai Musei, proponendo un approfondimento unico sulla biologia e sull’ecologia marina.

Il primo incontro si addentra nel curioso e diffuso fenomeno dell’ermafroditismo tra le specie marine, con un focus particolare sui pesci, nei quali il sesso può variare a seconda delle necessità della popolazione e delle condizioni ambientali. Si esploreranno anche i comportamenti sessuali atipici, come l’accoppiamento tra individui dello stesso sesso che imitano il comportamento del sesso opposto. Una domanda emerge: come queste creature marine cambiano il proprio genere, comportamento e aspetto fisico?

Sara Valentino, esperta biologa e membro del team dell’Acquario, guiderà i visitatori attraverso un percorso dettagliato e affascinante, esplorando le profondità dell’oceano vasca per vasca.

L’esperienza sarà arricchita da attività interattive, come l’osservazione ravvicinata di esemplari marini, l’uso di microscopi digitali e la presentazione di contenuti multimediali.

L’evento avrà inizio alle 17:30. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 334 3000933. La serie continuerà con altri tre incontri: il 7 marzo con “The Mask – camouflage e mimetismo”, il 21 marzo con “Skeletons – muta e rigenerazione nei crostacei marini”, e infine il 4 aprile con “Un Mare di plastica – microplastiche e inquinamento marino”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giudice respinge l'accusa di corruzione elettorale contro Pasquale Bleve, evidenziando la mancanza di prove...
Nuovi sistemi di sorveglianza per combattere il rischio incendi...
Cittadini a spese alte per la sanità mentre l'assistenza pubblica fatica a rispondere...

Altre notizie