Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tafferugli dopo il derby salentino: un arresto e numerose sanzioni da parte delle forze dell’ordine

Dopo il match tra Gallipoli e Nardò diversi scontri nei pressi dello stadio gallipolino

Dopo i tafferugli avvenuti al termine del derby Gallipoli-Nardò del 18 febbraio, le forze dell’ordine hanno condotto un’indagine intensiva che ha portato a un arresto, 10 denunce, un Daspo e due sanzioni al Codice della Strada. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Gallipoli, del Commissariato di Polizia di Nardò e della Digos della Questura di Lecce hanno coordinato gli sforzi per identificare e perseguire i responsabili dei disordini.

Durante gli scontri tra tifosi, alcuni individui mascherati e armati di aste di bandiere e oggetti contundenti sono entrati in contatto, ma fortunatamente non sono stati riportati danni gravi o lesioni. Tuttavia, tre tifosi sono stati fermati immediatamente e uno di loro è stato arrestato per resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Il conducente dell’auto coinvolta negli scontri è stato sanzionato per violazioni al Codice della Strada e gli è stato inflitto un Daspo della durata di tre anni.

Le indagini hanno permesso di individuare complessivamente 10 tifosi coinvolti nei disordini, che sono stati denunciati per vari reati legati alla rissa e al possesso di armi offensive. Tre di loro hanno già ricevuto provvedimenti di foglio di via obbligatorio, mentre per gli altri sono in corso valutazioni per adottare ulteriori misure di prevenzione.

L’attività investigativa continua per individuare eventuali altri partecipanti ai tafferugli, dimostrando l’impegno delle autorità nel garantire la sicurezza durante gli eventi sportivi e nel punire coloro che turbano l’ordine pubblico.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...
Tre ergastoli e una condanna di 27 Anni nell'audizione di Erika Masetti...
Salento, l'uomo accusato di violenza sessuale su una bambina di 9 anni...

Altre notizie