Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Inaugurato l’anno accademico Isufi

Ospite l'economista Clara Mattei

Questa mattina, al centro congressi del complesso Ecotekne, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2023-2024 della Scuola Superiore ISUFI dell’Università del Salento che ha ospitato l’economista Clara Mattei a cui è stata affidata la prolusione dal titolo “Democrazia e disuguaglianze. Il coraggio di osare”.

Alla cerimonia hanno preso parte il Rettore Fabio Pollice, il nuovo Direttore dell’ISUFI Salvatore Rizzello e Giulia Triolo, Rappresentante degli Studenti e si è conclusa con la consegna dei diplomi di licenza ISUFI.

L’ISUFI – Istituto superiore universitario di formazione interdisciplinare dell’Università del Salento ha l’obiettivo di valorizzare la qualità dell’offerta didattica dell’Ateneo e favorire lo sviluppo delle conoscenze scientifiche, il riconoscimento del merito e lo sviluppo di attività di alta formazione con caratteri di interdisciplinarità, internazionalità e collegialità. Fondata nel 1999, la Scuola è stata istituzionalizzata dal MIUR nel 2005 e seleziona giovani talenti italiani e stranieri esclusivamente in base al merito offrendo loro una formazione di eccellenza a integrazione e completamento degli ordinari corsi universitari. I rilevanti costi di questa formazione, caratterizzata da residenzialità e internazionalità, sono sostenuti interamente dallo Stato italiano. L’ISUFI fa parte dell’ASSI, l’Alleanza delle Scuole Superiori Italiane, riconosciuta dal Ministero, che unisce dieci scuole superiori universitarie italiane con lo scopo di coordinare le attività e raggiungere livelli sempre più alti di eccellenza.

L’ISUFI è un’ulteriore opportunità nella già ampia offerta formativa di UniSalento che si sviluppa in un rapporto stretto e collaborativo con i Dipartimenti e con tutti i centri di ricerca e gli istituti del CNR. Un hub per l’alta formazione in grado di leggere e guidare le trasformazioni in atto progettando, in collaborazione con il tessuto imprenditoriale e istituzionale del territorio, percorsi specifici in linea con il cambiamento.

Sono in totale 145 gli allievi e le allieve che frequentano la Scuola suddivisi tra l’Area Tecnico-scientifica, l’Area Umanistico-sociale e l’Area Economico-giuridica. Gli studenti e le studentesse ammessi alla Scuola devono iscriversi a un Dipartimento dell’Università del Salento e seguire il percorso formativo previsto per la laurea e per la laurea magistrale. Contemporaneamente devono partecipare alle attività formative specifiche di alta formazione organizzate per loro dalla Scuola, tra cui, oltre a due lettorati di lingue, colloqui, seminari, soggiorno di studi all’estero e cicli di conferenze di carattere disciplinare e interdisciplinare, sono fondamentali le attività di formazione in materia di soft-skills, di cui l’ISUFI è leader fra le Scuole appartenenti all’ASSI. Il titolo di licenza rilasciato agli/le allievi/e che terminano il percorso formativo quinquennale è equiparato a un Master universitario di secondo livello.

Il Direttore dell’ISUFI è Salvatore Rizzello; il comitato scientifico è composto da: Lucio Calcagnile, Marco Mazzeo, Luigi Nicolais, Stefania Pinelli, Donato Posa; Il consiglio Direttivo da Matteo Beccaria, Michele Carducci, Giuseppe Ceraudo, Luca Mainetti, Massimo Monteduro, Alessandro Maria Peluso e Valter Leonardo Puccetti.

Il consiglio didattico è composto da: Gloria Samuela Pagani, Giulio Avanzini, Gianluca Quarta, Francesca Imperiale, Adriana Valchera e Giulia Triolo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Risposta decisa dopo gli attacchi: impiegati anche i reparti speciali per garantire la sicurezza...
Appuntamento al teatro Apollo venerdì 3 marzo...

Il Tennis tavolo Salento, squadra leccese di Ping-Pong, è stata promossa nel campionato di Serie...

Altre notizie