Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Estetista abusiva, in tre anni giro d’affari di 100mila euro

Scoperto dalla guardia di finanza di Manduria in un appartamento del centro

estetista abusiva

Lettino, fornello scaldacera, una lampada professionale, accessori per la pulizia del viso, la manicure e la pedicure, smalti, rossetti e matite. E’ quanto gli uomini della Compagnia della guardia di finanza di Manduria hanno trovato all’interno di un appartamento dove era stato allestito un laboratorio da estetista, senza autorizzazioni e completamente sconosciuto al Fisco.

Una volta entrati nell’appartamento, i militari hanno trovato l’ambiente che era stato trasformato in un laboratorio da estetista e dove venivano praticati trattamenti di bellezza dalla proprietaria senza che questa avesse i necessari titoli abilitativi.

In questo modo la donna riusciva ad avere un giro di affari che dal 2020 al 2023 è stato quantificato dalla guardia di finanza in almeno 100mila euro, con un’evasione dell’Iva di circa 24mila euro.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Operazione tra Bari e Lecce per smascherare frodi nelle erogazioni pubbliche e false fatturazioni...
guardia di finanza
Si tratta di un commercialista di Nardò e di un consulente di San Cesario, in...
guardia di finanza turismo
Il blitz alla marina di Patù, denunciate cinque persone per presunti abusi edilizi...

Altre notizie