Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Formazione, a Tricase la Finanza contesta a un’impresa ricavi non dichiarati per 2 milioni

Le indagini delle fiamme gialle, nel mirino le mancate dichiarazioni per i redditi dal 2018 al 2022 e indebite compensazioni per crediti di imposta su fondi Pnrr

guardia di finanza

La guardia di finanza di Tricase contesta a un’impresa locale che opera nel settore della formazione oltre 2 milioni di ricavi non dichiarati al Fisco.

A tanto ammonterebbero, in base alle indagini svolte dalle Fiamme gialle, i ricavi legati all’attività svolta negli anni 2018-22 e non indicata nelle relative dichiarazioni dei redditi.

A questo si aggiunge nella contestazione formulata dai militari un’indebita compensazione per i crediti d’imposta per oltre 70mila euro con fondi del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza)

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...
Tre ergastoli e una condanna di 27 Anni nell'audizione di Erika Masetti...

Altre notizie