Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Femminicidio di Taurisano, interviene la politica: “Pene più severe”

I messaggi da Lega e Fratelli d'Italia

polizia droga

“A distanza di poche ore dal femminicidio avvenuto in provincia di Lecce, a Roma un altro assassino ha deciso della vita e della morte della propria compagna. Un’intollerabile scia di sangue di vittime innocenti, colpevoli solo agli occhi di chi non conosce umana pietà. Nessuno di noi potrà dirsi libero e al sicuro in una società civile finché la piaga dei femminicidi non sarà sanata”. È quanto dichiara Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia.

Dalla Lega, invece, c’è chi chiede pene più severe per i femminicidi. “Serve il fine pena mai”, dice Gancia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il giudice respinge l'accusa di corruzione elettorale contro Pasquale Bleve, evidenziando la mancanza di prove...
case popolari
Gabriele Torricelli, ex dipendente della Banca Popolare di Bari, accusato di truffa aggravata...
Due anni di pena per ciascuno in un caso di prostituzione mascherato da casa vacanze...

Altre notizie