Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Lorenzo Longo: la svolta progressista per Tuglie

Un nuovo orizzonte in politica: Longo sfida il dominio del centrodestra

Nelle imminenti elezioni comunali a Tuglie, Lorenzo Longo emerge come una figura chiave nel panorama politico. Membro attivo del Movimento 5 Stelle e referente giovani, Longo si prepara a dare ufficialmente il via alla sua campagna elettorale per la carica di Sindaco. L’evento clou sarà la annunciato ufficialmente alla stampa di sabato, in quell’occasione delineerà la sua visione progressista per la città.

L’obiettivo di Longo è rivoluzionare Tuglie, trasformandola in un “Ecosistema Vivente” che fonde natura e cultura. La sua visione non si limita a far diventare Tuglie un polo turistico di rilevanza nazionale, ma punta anche a rafforzare i legami sociali e a promuovere la coesione nella comunità. Con un approccio inclusivo, aperto a tutte le forze politiche e ai cittadini, Longo invita tutti a partecipare attivamente al progetto di rinnovamento.

Il 23 marzo, alle ore 11:00, presso il Frantoio Ipogeo in via Vittorio Veneto a Tuglie, Lorenzo Longo svelerà i dettagli del suo programma in una conferenza stampa. Questo evento rappresenta un momento cruciale per la sua candidatura, offrendo ai cittadini l’opportunità di conoscere da vicino le sue idee e di porsi domande dirette.

Longo si candida in un contesto in cui il centrodestra, rappresentato dall’attuale vicesindaca Silvia Romano, ha esercitato un controllo duraturo.

Lorenzo Longo rappresenta il volto del cambiamento per molti cittadini di Tuglie, portando una ventata di speranza e di nuove idee. La sua aspirazione a un futuro migliore per la città trova eco nell’entusiasmo e nella speranza crescente tra i cittadini.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Vigilanza rafforzata nei Mercatini dell'Usato e nei Rigattieri, in Particolare in Zona Piazza Mazzini...
annega
La vittima è un ragazzino di origini ivoriane ospite di una comunità di Miggiano. Si...

Altre notizie