Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Allarme bomba a Trani: Ferrovia paralizzata, treni fermi

Scoperta di un presunto ordigno biologico scatena il caos nella circolazione ferroviaria

Questa mattina, la stazione ferroviaria di Trani è stata il fulcro di un imprevisto caos: la circolazione ferroviaria è stata interrotta a seguito di un allarme bomba. Alle 6:26, le autorità hanno deciso di bloccare il traffico ferroviario dopo il ritrovamento di un messaggio allarmante che segnalava la presenza di “ordigni biologici” nella stazione e in alcune scuole locali.

I treni a grande percorrenza come il Frecciarossa Lecce-Milano delle 5:55, l’Alta Velocità Bari-Milano delle 6:35 e gli Intercity Torino-Lecce delle 20:50, Milano-Lecce delle 21:15 e 21:50, si sono trovati improvvisamente fermi sui binari. La decisione di bloccare la circolazione ferroviaria è stata presa per garantire la sicurezza dei viaggiatori e del personale.

Trenitalia ha immediatamente avvisato i passeggeri che i treni Alta velocità, Intercity e regionali potrebbero subire ritardi significativi. Inoltre, sulla rete regionale, si prevedono limitazioni di percorso e cancellazioni, impattando migliaia di viaggiatori quotidiani.

Le forze dell’ordine, tra cui carabinieri, artificieri della polizia e agenti della polizia ferroviaria, sono attualmente impegnati in attività di verifica e sicurezza. La situazione è in continuo aggiornamento, e Trenitalia invita i passeggeri a consultare il proprio sito per informazioni aggiornate sulla situazione.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Due uffici postali presi di mira: I banditi fanno saltare il Postamat e rubano migliaia...

È stato approvato. nel consiglio comunale del 15 aprile 2024, il “Regolamento sulla collaborazione tra...

Altre notizie