Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Fiocchetto Lilla: Speranza contro i disturbi alimentari

ASL Lecce e impegno nel trattamento dei disturbi alimentari

L’ASL di Lecce come baluardo nella lotta contro i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione (DNA) con l’apertura del reparto FEEDING AND EATING DISORDERS UNIT 24H (FED UNIT 24H). Questa iniziativa si inserisce nell’ambito della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, un momento cruciale per sensibilizzare la società sui DNA e sulle loro ripercussioni sanitarie, psicologiche e socio-culturali.

I DNA, come anoressia, bulimia e binge eating, rappresentano gravi patologie psichiatriche che incidono significativamente sulla popolazione, aggravate dagli effetti della pandemia. Questi disturbi, spesso accompagnati da condizioni psichiatriche comorbide, hanno un elevato rischio di complicazioni e mortalità, particolarmente durante l’adolescenza.

La gestione dei DNA richiede un approccio integrato e multidisciplinare, con l’intervento di diverse professionalità e tecniche. L’ASL di Lecce, riconosciuta come HUB di riferimento regionale, prevede un modello di cura che comprende servizi ambulatoriali, Day Hospital intensivi e Residenze Terapeutico-Riabilitative extra-ospedaliere. La FED UNIT 24H si propone di affrontare i casi più gravi con interventi di alta intensità diagnostico-terapeutico-riabilitativa.

L’evento del 28 marzo 2024 presso l’ASL di Lecce segnerà non solo l’inaugurazione del FED UNIT 24H ma anche la presentazione della Rete dei Servizi del Dipartimento di Salute Mentale per i DNA. In questa occasione, verrà piantato un albero di pesco, simbolo di nascita e rinascita, con la partecipazione di utenti e familiari.

La performance SEMINA, sotto la regia e coreografia di Annamaria De Filippi, eseguita da quindici ragazze guarite, evidenzia l’importanza dell’espressione creativa nella terapia dei DNA. Questo approccio enfatizza l’utilizzo della cultura e della creatività come strumenti vitali nel percorso di guarigione.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie