Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Novoli in festa: Omaggio a Sant’Antonio Abate, luminare del monachesimo orientale

Celebrazioni e tradizioni uniscono la comunità in onore del Santo Patrono

La comunità di Novoli si prepara a celebrare la giornata dedicata al suo Santo Patrono, Sant’Antonio Abate, riconosciuto come pioniere del monachesimo orientale. Questo giorno speciale nel calendario liturgico segna l’inizio delle celebrazioni, caratterizzate da un mix di riti religiosi e manifestazioni civili che da secoli accendono lo spirito dei cittadini di Novoli.

Nel santuario eretto in onore di questo illustre eremita, a partire dalle 7.30, verranno officiate solenni celebrazioni eucaristiche. Un momento di particolare rilievo si terrà alle 10.30: davanti alla chiesa, S.E. Mons. Luigi Pezzuto, Arcivescovo e ex Nunzio Apostolico, guiderà una concelebrazione eucaristica. Questo evento vedrà la partecipazione di rappresentanti civili e del Comitato Festa, a testimonianza dell’unione tra la dimensione spirituale e quella comunitaria.

Le attività proseguono con un interessante workshop sull’arte culinaria locale, incentrato sull’olio d’oliva e le olive, presso l’Ostello in piazza Regina Margherita. Questo sarà seguito da una spettacolare esibizione pirotecnica in via Salice alle 15. Nel pomeriggio, alle 16.30, l’antico Palazzo baronale ospiterà un convegno incentrato sull’olivicoltura, mentre dalle 18 alle 21 sarà possibile partecipare al Giro delle 7 chiese, un’occasione unica per ammirare le opere fotografiche del rinomato reporter siciliano Tony Gentile.

In serata, l’atmosfera si accenderà ulteriormente con l’esibizione itinerante della street band “Gambling Band” e concludendosi con uno spettacolo pirotecnico in piazza Tito Schipa. Il palcoscenico vedrà esibirsi artisti del calibro di Munny & Mixa, Supertaranta, Alborosie, seguiti da un coinvolgente dj set per chiudere la serata in bellezza.

Un ringraziamento speciale va a Mirko Piro, regista della logistica e produzione dell’evento Fòcara 2024, insieme ai suoi collaboratori: Andrea Sembiante, esperto in light design per l’illuminazione della maestosa pira, Matteo Epifani per la gestione del palco principale e Giacomo Parlangeli, ingegnere dell’Ufficio Tecnico del Comune di Novoli.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati