Lecce Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tragedia in pista: Un indagato nell’incidente al Nardò Technical Center

Approfondimento sull'incidente che ha coinvolto Matteo Ottaviani, collaudatore al Nardò Technical Center, e le conseguenti indagini

Mercoledì scorso in un tragico incidente a perso la vita Matteo Ottaviani, stimato collaudatore di moto. L’incidente si è verificato all’interno del Nardò Technical Center, rinomato sito di prova gestito da Porsche Engineering. Il centro, noto per le sue avanzate facilities dedicate ai test di nuovi prototipi automobilistici, è sotto indagine.

Il magistrato inquirente, Alessandro Prontera, ha incluso nel registro degli indagati R.P., con le accuse di omicidio colposo e omicidio stradale. Questa procedura è stata attuata in previsione dell’autopsia, pianificata per venerdì e condotta dal medico legale Roberto Vaglio, con la possibile assistenza di consulenti per l’indagato e per i familiari della vittima.

L’indagine, si concentra su diversi aspetti, gli investigatori  per ora stanno cercando di comprendere come la moto guidata da Ottaviani abbia ha potuto collidere con la vettura. L’indagato, al volante dell’auto, è uscito dall’incidente con lievi contusioni. Si sta ricostruendo la dinamica dell’incidente, esaminando tutte le possibili cause, da errori umani a guasti meccanici o malori improvvisi. Gli agenti della polizia locale e del Commissariato di Nardò, incaricati delle indagini, potrebbero trarre informazioni cruciali dai dispositivi di registrazione presenti sui veicoli in prova e dalle telecamere di sicurezza del circuito.

Il dipartimento Spesal della Asl, specializzato in prevenzione e sicurezza sul lavoro, ha iniziato indagini parallele. Gli ispettori hanno raccolto documenti e contratti per verificare la conformità delle mansioni affidate ai collaudatori con le normative vigenti.

La scomparsa di Ottaviani, che avrebbe compiuto 36 anni l’11 agosto, lascia una profonda tristezza tra familiari e colleghi. Descritto come un individuo di grande valore, un marito amorevole, un figlio devoto e un amico leale, la sua passione per i motori era ben nota sin dalla sua infanzia.

 

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un grave incendio divampa nella periferia di Tricase, danni alla struttura ma nessun ferito ...
Tre ergastoli e una condanna di 27 Anni nell'audizione di Erika Masetti...
Salento, l'uomo accusato di violenza sessuale su una bambina di 9 anni...

Altre notizie